Musica in una Galleria d’Arte ?

26.12.2019

Ma può servire davvero la musica in una galleria d'arte moderna ?

Ma non darà fastidio ai clienti?

La musica di sottofondo in una Galleria d'Arte aiuta a creare l'atmosfera e può essere una valida alternativa al silenzio,

Pochissimi Galleristi usano la musica di sottofondo come strumento per accompagnare il visitatore, la maggior parte di questi sono convinti che la musica distragga, ma solo in pochissimi rari casi hanno ragione.

A cosa serve la musica?

Studi fatti da luminari del settore ci dicono che in presenza di musica nel 71 % dei casi il cliente risulta più predisposto a fare acquisti.

La musica ti permette di ottenere un'identità sonora che il cliente abbina alla tua mostra valorizzando le opere che proponi.

La musica può influenzare positivamente le scelte di un cliente.

La musica contribuisce a determinare il tempo di permanenza dei clienti nella mostra, creando l'atmosfera ideale a rafforzare la relazione tra te e i tuoi clienti.


La musica può aiutare a stimolare ricordi positivi che possono influenzare il cliente nella scelta di un'opera.

La musica è uno strumento che ti aiuta a vendere emozioni e speranze.


Attraverso il suono stimoli sensorialmente il visitatore, il quale molto spesso fa anche scelte di "pancia" come si dice ora.


Il cervello dei tuoi clienti può essere stimolato con l'ausilio della musica.


La mente umana registra e memorizza tutto e, se correttamente stimolata, è in grado di ricordare casi, sensazioni ed emozioni che non pensavamo di aver registrato.


La cosa difficile è scegliere la musica giusta.


Purtroppo la musica giusta non è quasi mai quella che ti piace.


La cosa più importante della musica di sottofondo per una mostra non è il genere ma velocità del battito e il volume.


I pezzi lenti a basso volume aumentano la permanenza dei clienti nella mostra favorendo l'aspetto decisionale del cliente.


In una Galleria d'Arte Moderna hai bisogno di rendere attrattive le tue opere più importanti.


Scegli pezzi jazz e swing, ma puoi scegliere generi diversi, ma stai attento alla qualità, e alla velocità dei brani.


Ecco alcuni dei pezzi che mi sento di suggerirti.

i've got you under my skin diana krall,

tears in heaven dudu braga (io preferisco la versione di Eric Clapton, ma..)


Scegli la migliore musica per creare un'atmosfera che trasmette pace e serenità.


Il volume della musica deve essere regolato sotto la soglia della voce e dovrà essere appena percepibile.

AM

Nec spe nec metu