Storie di ordinaria follia

04.01.2020

Lascia che ti racconti la storia del negozio vicino al tuo.

Il tuo vicino di negozio, si alza la mattina pensando che,

siccome ha una, due, tre o più vetrine in quella via piuttosto che in quell'altra, i clienti dovranno andare a comprare per forza nel suo negozio.

E dopo aver fatto colazione al bar e aver constatato che non stanno entrando abbastanza clienti rispetto alle sue previsioni, comincerà a porsi le solite domande, alle quali si darà le SOLITE risposte, che qui vi risparmiamo perché le conoscete a memoria.

Alla fine stabilirà che i clienti non capiscono niente e che GUARDANO solo il prezzo, quindi come agirà? Abbasserà i prezzi e spenderà un po di denaro in qualche pubblicità inutile.

Questa strategia porterà l'attività a ridurre i margini sulle vendite, peraltro già insufficienti, nonché a cercare fornitori più convenienti, che di fatto poi proporranno materiali a basso costo e di bassa qualità.

Queste azioni congiunte porteranno anche i clienti abituali all'insoddisfazione totale e credimi per vederne di nuovi bisognerà rivolgersi alla trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?".

Fortunatamente tu non sei uno di questi: pur dovendo constatare che i problemi ci sono e che i clienti non sono più quelli di prima, hai capito che la cosa giusta da fare è non fare.

Ma siamo proprio sicuri che non ci sia proprio niente che si può fare?

PER FAR FUNZIONARE MEGLIO IL TUO NEGOZIO!

oggi bisogna innanzitutto attuare strategie che rendono diversa la tua attività dalle altre.

Oggi la disponibilità di strategie è molto più ampia rispetto al passato e sbagliare è molto più facile.

Ed è per questa ragione che vogliamo offrirti qualche buon suggerimento gratuito per aiutarti a trovare la migliore strategia per rendere vincente la tua attività.

La prima questione da affrontare è definire quale sia il ruolo del tuo negozio sul mercato e stabilire per quale ragione un cliente compra o dovrebbe comprare da te piuttosto che da qualcun altro.

A questo punto occorrerà capire perché altri clienti, invece, acquistano altrove.

I tuoi concorrenti, che siano centri commerciali, market cinesi, e-commerce o attività in franchising, di certo non regalano niente.

Si fanno pagare, e spesso sono anche più cari.

Ma loro probabilmente possono permettersi di farsi aiutare da consulenti esperti, che li aiutano a formulare strategie che rendono le loro offerte tremendamente accattivanti.

Mentre è molto improbabile che il tuo vicino di negozio metta in campo azioni strategiche per differenziarsi.

Quasi nessuna delle attività commerciali di vicinato, in realtà, agisce in modo tale da distinguersi dal mucchio, ma questa per te potrebbe essere anche una buona notizia.

La maggior parte delle attività commerciali di vendita al dettaglio è nata come clone di altre attività in cui il titolare ha lavorato in precedenza.

Ci si ritrova, quindi, a doversi confrontare con una moltitudine di attività tutte uguali l'una all'altra che offrono tutti la migliore qualità al miglior prezzo.

Ma se vuoi provare a fare veramente qualcosa di diverso, di unico, dedica 3 minuti del tuo tempo e clicca sul pulsante qui sotto, ne vedrai delle belle